DD.House

La trasformazione di un immobile tipico della tradizione marchigiana avviene con evidenza, ma senza alterare gli equilibri ereditati dal passato.


L’involucro, per cui è stato messo in opera un vero e proprio re­stauro, recuperando e stuccando il mattone faccia a vista originale, più permeabile e trasparente: ampie vetrate vengono aperte quasi a rendere l'edificio un tutt'uno con l'ampio giardino circostante.

 

Le vetrate, oltre a migliorare l'ariosità degli ambienti, permettono inoltre di mettere in comunicazione, quasi realizzando una galleria a doppia altezza interna all'edificio, l'ingresso e il giardino estendendo all'esterno i confini ideali dello spazio interno. 

In particolare, attraverso il vano centra­le adiacente all'ingresso avvengono tutti i collegamenti orizzontali e verticali della casa, rendendola dinamica in ogni momen­to della giornata.

 

Al piano superiore, la copertura linea riporta la mente indietro nel tempo e costringe il presente, rappresentato dalla passerella centrale in acciaio e vetro a confrontarsi con il passato.

indietro.                                                                                                                                     .approfondimento
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House
DD.House